Se non sei ancora stato in Montenegro, correggi il tuo errore rapidamente!

Viaggio regolarmente nei paesi dei Balcani occidentali più volte all’anno. Questi posti sono la mia passione. Si nascondono in loro belli, istruttivi e interessanti aspetti come immagino che nessun altro angolo del mondo. Inoltre, non sono così lontani, il che è un grande vantaggio.

Ho visitato il Montenegro per la prima volta alcuni anni fa e dopo ogni mia visita lo consiglio sempre di più. Mi è piaciuto anche più della Croazia.

Ha più vantaggi, anche se non è così noto e tuttavia è in qualche modo diverso. Non appena si entra nel paese, si verrà accolti da banner con le parole „Benvenuti nel Montenegro positivo„. Il paese è orgoglioso del suo positivismo ed è davvero molto amichevole e ottimista. L’atmosfera è anche molto amichevole. I suoi abitanti sono molto cordiali.

Il Montenegro è un paese montuoso, che sarà sicuramente apprezzato dagli amanti del turismo, dell’arrampicata, del rafting e di altre attività all’aperto. Abbonda di risorse naturali. Puoi anche guardare le montagne direttamente dalle acque del Mare Adriatico. La destinazione principale per la quale i turisti visitano questo paese è il menzionato Mar Adriatico. Il suo intero confine occidentale è formato da questo mare.

Se stai pensando di trascorrere le tue vacanze estive in Montenegro, continua a leggere in modo da non perdere qualcosa sulla costa e fare la scelta giusta.

Bocche di Cattaro: sole, mare e relax in un unico posto

La baia di Cattaro è una delle maggiori attrazioni di questo paese. È anche la baia più grande ai piedi dei Monti Lovćen e si trova vicino al confine settentrionale con la Croazia. A volte è considerato un fiordo. Si compone di 4 baie più piccole che prendono il nome da Castelnuovo, Risano, Cattaro e Teodo.

Vorrei anche aggiungere la città di Perasto a queste città. Naturalmente, in ogni fattoria che si trova qui, è possibile trascorrere una vacanza. Quindi se sei desideroso di relax, sole caldo e mare calmo, puoi scegliere uno di questi posti. Ognuno di loro ha un’atmosfera unica. Cattaro è il più grande e vivace. Certo, sicuramente non ti annoierai negli altri. Puoi facilmente arrivare ovunque da qualsiasi città. Se vuoi muoverti all’interno della baia, probabilmente è meglio usare una barca.

Cattaro è una delle città medievali meglio conservate. C’è anche un porto e un buon punto di partenza per passeggiate in montagna. La città è iscritta nella lista del patrimonio mondiale dell‘UNESCO World Heritage List.. La città ha conservato le mura medievali, che sono collegate con la fortezza di San Ivano. Qui troverai una pila di monumenti sacri, il più famoso dei quali è la Cattedrale di San Trifone, che è il santo patrono della città. Non perdere il numero di palazzi, cancelli e case residenziali che riflettono la cultura medievale.

Risano è la sede più antica della baia di Cattaro. È importante soprattutto per la sua storia, le antiche mura, la villa rustica e la scuola iconografica, che continua la tradizione medievale. Teodo è una città tranquilla famosa per il suo lussuoso quartiere di Porto Montenegro. Inoltre, troverai anche un palazzo rinascimentale, un interessante parco cittadino e molti monumenti sacri. C’è anche un aeroporto in questa città, che è molto comodo se viaggiate in aereo.

Se vuoi goderti la vista delle mimose in fiore, visita la città delle mimose „Castelnuovo“. Inoltre, non dimenticare di esplorare il centro città con le sue mura, chiese e templi. A circa 2 km dalla città si trova l’affascinante monastero di Savina. Perasto si trova di fronte al punto più stretto dell’intera baia di Verige, che è larga solo 350 metri. Perasto è il più giovane dei luoghi nominati con monumenti interessanti. Direttamente di fronte alla città si trova l’isola di Gospa od Škrpjela creata artificialmente con una chiesa e l’isola di San Giorgio. Assicurati di non perderli mentre attraversi la baia.

Budua – una città a cui non manca niente

A sud di Bocche si trova „Dubrovnik del Montenegro„, la città di Budua e la famosa Riviera di Budua. Budua è il centro degli eventi, ideale per una fantastica vacanza, ha chilometri di bellissime spiagge e un ottimo servizio. Tutti troveranno qualcosa per se stessi qui. Ha un bellissimo centro storico, un ricco programma culturale, molte possibilità di escursioni.

Di fronte a Budua si trova l’isola di San Nicola noto per la sua spiaggia Hawai. Consiglio di visitarla. È indimenticabile. Per quanto riguarda le spiagge, ce ne sono innumerevoli. Vorrei attirare l’attenzione sull’isola di St. Stefano, che puoi visitare con la barca. Altre famose località sono Petrovac e Sutomore.

Bar – una regione di uliveti

Il carattere del paese cambia leggermente vicino alla città di Bar, che si trova in parte nella pianura sul mare. Le foreste sulla spiaggia non sono più una cosa ovvia. È il porto più grande del Montenegro, da cui è possibile attraversare l’Italia e altri paesi. Al porto è una città moderna con moltissimi hotel.

La città è molto popolare tra i turisti per il gran numero di spiagge di alta qualità. La spiaggia di Čanj o La costa delle perle è una delle coste più belle con spiagge sabbiose del paese. Un tipico simbolo della città e dei suoi dintorni sono gli uliveti. Sopra la città moderna c´è un centro storico rinnovato – Stari Bar con molti monumenti storici. Nella città vecchia puoi notare le moschee che sono un residuo del passato.

Dulcigno – la porta di accesso alla cultura albanese

Il centro della regione più meridionale del Montenegro è la città di Dulcigno. Questa città è specifica in quanto è abitata dalla minoranza albanese e la sua influenza è evidente qui. È un bell’esempio di come possano coesistere 2 nazioni diverse con religioni diverse. La città è bilingue. La città è dominata dal centro storico ai piedi della roccia, vedrai moschee, chiese e persino templi ortodossi. Ma Dulcigno è conosciuta principalmente per la sua grande spiaggia con sabbia curativa, che si trova fuori città e si estende fino al confine con l’Albania. Sul confine stesso troverai l’isola di Ada Bojana, che è bagnata su 2 lati dal fiume Bojana e dal terzo mare.

La costa montenegrina offre ai suoi visitatori una vasta gamma di opzioni su dove e come trascorrere le vacanze. Ogni luogo ha qualcosa di unico e dipende solo da te ciò che preferisci. Spero che non esiti e visiterai presto questo bellissimo paesino pittoresco.